Unità di controllo dell’alimentazione Danfoss 12 / 24V

L’unità di controllo di potenza Danfoss 12 / 24V è un’unità di avvio elettronica per compressori modello BD 50-F con un alimentatore da 12-24 V che si adatta automaticamente a ciascuna tensione di alimentazione.Questa unità può essere utilizzata anche per lavorare in applicazioni di energia solare (da 9,6 a 31,5 V) ponendo una resistenza di 220 KΩ. Questo accessorio per frigoriferi marini elettrici manterrà la tua unità al sicuro e per lungo tempo. Questo accessorio per Frigoriferi nautici elettrici manterrà la tua unità al sicuro e per lungo tempo

Funzionamento elettrico dell’unità di controllo dell’alimentazione Danfoss 12 / 24V

La centralina elettronica funziona con due tensioni. Ciò significa che la stessa unità può essere utilizzata per sistemi di alimentazione a 12 V e 24 V. Per il sistema 12V la tensione massima è di 17 V e per il sistema a 24 V di 31,5 V. La temperatura ambiente massima è di 55 ° C. In caso di temperatura eccessiva la centralina elettronica ha una protezione termica integrata che disconnette il compressore

Installazione dell’unità di controllo potenza Danfoss 12 / 24V

Collegare il connettore dell’unità elettronica al terminale del compressore. Montare l’unità elettronica nel compressore premendo il coperchio sulla testa della vite alimentazione.

La centralina elettronica deve sempre essere collegata direttamente ai poli della batteria. Collegare il polo negativo a- e il positivo a +, altrimenti la centralina elettronica non funzionerà. Per la protezione dell’installazione, un fusibile deve essere montato sul conduttore +, il più vicino possibile alla batteria.

Si consiglia un fusibile da 7,5 A per il circuito da 24 V e un fusibile da 15 A per il circuito da 12 V. Se viene utilizzato un interruttore generale, deve avere una corrente nominale minima 20A. Le dimensioni dei driver devono essere rispettate. Per evitare che una caduta di tensione influenzi l’impostazione di protezione della batteria, evitare collegamenti extra nel sistema di alimentazione.

Il compressore si avvia e si arresta di nuovo in base ai limiti di tensione stabiliti e misurati sui terminali + e – della centralina elettronica. Sono 12 V e 24 V I valori standard per i sistemi di alimentazione. Le impostazioni opzionali possono essere effettuate includendo una resistenza nel circuito tra i terminali C e P.

Un resistore da 220 kΩ è consigliato nelle applicazioni solari senza batteria. Con il sistema di controllo AEO (ottimizzazione adattiva dell’energia) il compressore BD, entro un intervallo di tensione operativa da 9,6 a 31,5 V, regolerà sempre la sua velocità in base alla richiesta di raffreddamento corrente.

E se vuoi creare un Negozi Nautici Online di accessori per barche, allora devi visitare il programma Dropshipping offerto da Nova Argonautica

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión /  Cambiar )

Google photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google. Cerrar sesión /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión /  Cambiar )

Conectando a %s